14 Dic

Controllo accessi integrato nel gestionale per piscine

Esempio di controllo accessi: tornello con display e multilettore RFID e BarcodeL’evoluzione del nostro software di gestione per piscine, palestre e centri polisportivi prosegue con l’integrazione del modulo per il controllo accessi all’interno dell’applicativo stesso.

Questo permette ad ogni operatore (da qualunque PC della propria rete) di visualizzare in tempo reale le rilevazioni dei diversi dispositivi (tornelli, porte automatiche, ecc.) ed interagire con essi (ad esempio inviando un comando di apertura). Non solo, oltre alla visualizzazione di tutte le informazioni collegate al passaggio dell’utente (dati anagrafici, fotografia, dettagli del servizio e informazioni di supporto quali scadenze, compleanno, ecc.), l’integrazione rende possibile una maggiore velocità nella gestione dell’informazione (ad esempio, con un click sul nome dell’utente rilevato, si apre la scheda anagrafica a lui associata e da qui si ha la piena visione di tutte le informazioni a lui collegate).

PoolPatrol, il “motore” di questo nuovo modulo di controllo accessi, viene installato sul server Linux di PoolGEST e permette di controllare in maniera ancora più robusta ed efficiente i multilettori RFid & Barcode con display.

zp8497586rq

SpiegazioniStai visualizzando i post del blog PoolGest per il mese di dicembre, 2007.

© 2007-2017 Siteland - tutti i diritti riservati

Sviluppato da Siteland by Siteland